Strutture portuali, architetture e forme urbane medievali tra XI e XIV secolo. Lo spazio tirrenico toscano, la Sardegna, le isole

  • Marco Cadinu

Resum

I porti medievali lungo le coste del mare Tirreno vengono protetti da palizzate di legno, da moli e da approdi naturali il cui accesso deve essere studiato in relazione con le tecniche nautiche adoperate durante le loro prime fasi. In alcuni casi architetture speciali vengono costruite in relazione con la veduta dal mare: fari, torri o chiese con posizioni o dediche particolari. In altri casi la stessa forma delle strade delle nuove fondazioni urbane indica la linea di entrata nel porto. Le case dei mercanti, i fondaci, le strategie commerciali, permettono di decodificare alcuni principi che regolano la costruzione dei porti nello spazio navale tirrenico, tra Toscana, Sardegna e Mediterraneo centrale.

Publicades
2020-03-19